Ambienti di luce

Costruire nuovi spazi attraverso luci e colori, mondi vibranti e interattivi? Possibile, il Digital Studio di San Francisco con un mix di luci, proiezioni, sculture e sensori trasforma i luoghi in una esperienza sensoriale. Attraverso il loro lavoro gli ambienti cambiano forma e mood, cambiando identità e avendo la possibilità di mantenerne molteplici.

La gente non è contenta di assorbire passivamente un messaggio, vuole vederlo, sentirlo, toccarlo e giocare con esso. Le persone vogliono far parte dello spettacolo e chi vuole ottenere la massima attenzione deve permette allo spettatore di interagire con la storia che viene raccontata. Questo è l’obiettivo principale di Digital Ambiance, creando l’arte di installazione che cattura l’immaginazione della gente.

Tratto da Inspirationgrid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *